Get Adobe Flash player

Il Vangelo di domenica 20 ottobre 2013


Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Luca 18,1-8.

Disse loro una parabola sulla necessità di pregare sempre, senza stancarsi: 
«C'era in una città un giudice, che non temeva Dio e non aveva riguardo per nessuno. 
In quella città c'era anche una vedova, che andava da lui e gli diceva: Fammi giustizia contro il mio avversario. 
Per un certo tempo egli non volle; ma poi disse tra sé: Anche se non temo Dio e non ho rispetto di nessuno, 
poiché questa vedova è così molesta le farò giustizia, perché non venga continuamente a importunarmi». 
E il Signore soggiunse: «Avete udito ciò che dice il giudice disonesto. 
E Dio non farà giustizia ai suoi eletti che gridano giorno e notte verso di lui, e li farà a lungo aspettare? 
Vi dico che farà loro giustizia prontamente. Ma il Figlio dell'uomo, quando verrà, troverà la fede sulla terra?».

Ultimo aggiornamento (Sabato 19 Ottobre 2013 21:26)

 

Commenti   

 
+1 #2 Mimma 2013-10-23 20:04
Bella la nuova gra[censored] della home page! ;-)
Citazione
 
 
+1 #1 madelein 2013-10-20 18:06
Io credo che le porte del Cuore di Gesù sono eternamente aperte all'ascolto delle nostre miserie.
Io credo che se chiediamo al Padre nel nome potente di Gesù cristo, nulla ci verrà negato.
Io credo che se due o più si uniranno nel suo nome Egli sarà presente tra loro .
Io credo infine che la forza della preghiera sta nella nostra fede.
Fede è la certezza che otterremo tutto ciò che chiediamo purchè sia vantaggioso per la nostra anima.
Io credo che Egli è l'Eterno ed ogni Bene proviene da Lui.
Grazie P.Francesco per questi spazi e Grazie per il suo SI a [censored] e agli uomini.
Madelein.
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Lingua

English French German Italian Portuguese Spanish

Cerca nel sito

Social Network

  • Facebook Page: 171744616263465
  • Twitter: ParrocchiaRocce

Partners